Risarcimento danni patrimoniali e non patrimoniali

Risarcimento danni patrimoniali e non patrimoniali

Indice

Tempo di lettura: < 1 minuto

il danno arrecato dalla violazione di un obbligo giuridico, che sia di natura contrattuale o extracontrattuale, può essere di natura patrimoniale e non patrimoniale. Il danno patrimoniale si caratterizza per l’influenza che ha in via diretta sul patrimonio della persona danneggiata, attraverso la diminuzione che questo subisce per la necessità di affrontare le spese conseguenti al danno subito.

In tal caso, il danno patrimoniale è detto da “danno emergente”. Diversamente, ove il patrimonio registri un mancato guadagno, per esempio dovuto alla mancata percezione di redditi da parte del danneggiato, si parla di danno patrimoniale da “lucro cessante”.

Il danno non patrimoniale, invece, sorge ove vi sia stata la lesione di un diritto della persona costituzionalmente garantito o derivante dalla commissione di un reato, che ne abbia causato la lesione all’integrità psico – fisica.

Di fondamentale importanza in tale ambito è l’intervento consulenziale di professionisti esperti e qualificati, per questa ragione lo Studio Legale Cermaria ha da sempre scelto di creare dei veri e propri Team di lavoro, rendendo all’Assistito una tutela completa e ampia.

condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Potebbe esserti utile anche

Crisi da sovraindebitamento

con la Legge n. 2/2012 è stata introdotta la definizione di sovraindebitamento. Il sovraindebitamento rappresenta la situazione in cui versa un soggetto di perdurante squilibrio

Leggi Tutto »
Responsabilità civile

si tratta della materia dedicata all’individuazione del soggetto che ledendo un diritto altrui è tenuto a risarcire il danno arrecato. La responsabilità civile si distingue

Leggi Tutto »